Spedizioni e Pagamenti

Come Completare l’ordine

A causa dei numerosi articoli commercializzati e dell’attività di vendita al pubblico nelle fiere e nelle mostre mercato, può accadere che il materiale che avete ordinato non sia al momento disponibile o semplicemente sia in fase di riassortimento.

Per evitare spiacevoli complicazioni, ogni ordine, vi viene confermato con una mail. All’interno della stessa troverete l’elenco del materiale disponibile, il totale complessivo e le modalità per completare il pagamento. Potete confermare, chiedere variazioni o cancellare l’ordine  rispondendo direttamente alla mail. Se confermate l’ordine potete procedere col pagamento. Appena ci avrete comunicato gli estremi del pagamento provvederemo a comunicarvi il giorno di prevista consegna della merce.

Il materiale indicato disponibile nella mail rimane bloccato per sette giorni, dopo di che ritorna disponibile per altri ordini.

I prezzi del catalogo

I prezzi che vedete abbinati ai prodotti sono quelli massimi di vendita al pubblico. Esaminando il vostro ordine provvediamo, dove possibile, ad operare sconti in modo da rendere la spesa finale più bassa. Chiaramente maggiore è il numero degli articoli  dell’ordine e maggiore la possibilità di ottenere sconti.

Tutti i bonus che dipendono dall’importo dell’ordine si calcolano sul prezzo nominale prima di applicare i relativi sconti.

Spedizione dei prodotti

Tutte le spedizione vengono effettuate utilizzando o i servizi di poste italiane, per pacchi, comunque tracciabili, ma di modesta entità, o utilizzando il corriere SDA. La spesa massima per la spedizione è di euro 6,90.

 Spedizioni che dovessero essere danneggiate

Può capitare che un pacco mostri, in fase di consegna, i segni di una cattiva movimentazione. Per ogni pacco che riceverai, che mostri evidenti segni di manomissione, o che a vista sembri aver subito danni esiste la possibilità, in particolare nel caso del Corriere Espresso, di Accettare il Pacco con Riserva.

Questa opzione permetterà ad entrambi di risolvere molto più velocemente eventuali sostituzioni per merce danneggiata o mancante, così da evitare che una eventuale imperizia di una società, quale un corriere, non controllata da noi direttamente, possa essere in grado di compromettere la qualità del servizio che ci contraddistingue. 

Dopo aver firmato con riserva alla ricezione del pacco e aver riscontrato, aprendo il pacco, che qualcosa davvero non è andata a buon fine, scatta qualche foto del pacco, e inviacele tramite mail con tutti i dati e una descrizione del danno sia all’esterno che al contenuto.